Nonna Papera

Bottoni

                                   

Cerca nel blog

martedì 6 luglio 2010

BUDINO DI RICOTTA

Questo era il dolce che ogni anno puntualmente la nonna Marianna preparava per il pranzo di Natale, oltre, naturalmente ai certosini e al classico panettone.
Sono tanti anni che la nonna non c'é più e ormai neppure i suoi quattro figli, ma nel giorno di Natale  il budino di ricotta non può mancare, ancora oggi,  sulle tavole di noi nipoti.

Ingredienti
Gr.  400   ricotta 
“     200   zucchero
“      120   mandorle tritate grossolanamente
n.        4   uova intere
“          1   bicchierino liquore Strega
"         ½   bicchiere di latte
 
Preparazione

 
Sbattere lo zucchero con la ricotta; unire le uova una per volta e quando tutto è ben amalgamato unire le mandorle tritate, il liquore ed il latte.
Caramellare uno stampo da budino col buco da 1 lt e versarvi il composto.
Cuocere a bagnomaria in forno già caldo a 180° per circa un’ora (controllare il colore: deve diventare abbastanza scuro, ma non bruciato e fare la prova stecchino).
Lasciar raffreddare e sformare.  
Per toglierlo dallo stampo, staccare tutto intorno con un coltello, scaldare il fondo  sul fuoco (passandolo leggermente e tenendolo sollevato dalla fiamma), coprire con un piatto da portata e capovolgere. Si stacca facilmente

Nessun commento:

Posta un commento