Nonna Papera

Bottoni

                                   

Cerca nel blog

domenica 22 maggio 2011

MISTOCCHINE

 Un tempo per i bambini andare in centro a Bologna era una festa, perché agli incroci delle strade si incontravano delle "vecchiette" che dietro ad un carrettino per poche Lire cuocevano e vendevano le mistocchine.
Oggi di questo semplice dolcetto non si sente nemmeno più parlare ed é un vero peccato. non solo i bambini  ne andavano matti, ma anche gli adulti. Per questo anche in casa mia la mamma, la nonna e le zie tenevano sempre in casa la farina di castagne e all'occasione le preparavano cuocendole sul piano della stufa economica.

Ingredienti

200 gr di farina di castagne
latte

acqua
un pizzico di sale
poco olio

Preparazione

Con il latte, l'acqua e il sale impastare la farina fino ad ottenere un impasto abbastanza sodo; formare delle palline delle dimensioni di una grossa noce e schiacciarle tra le mani per ottenere un disco di circa8-10 cm di diametro.
Con poco olio ungere una padellina e cuocerle bene da ambo i lati rigirandole di tanto in tanto.
Servire calde.

Nessun commento:

Posta un commento